loader image
Seleziona una pagina

Questo articolo introdurremo la criptovaluta Cardano andandone ad analizzare i vari aspetti sia teorici che tecnici. Diverse piattaforme si basano su soluzioni decentralizzate per tracciare, documentare e facilitare le transazioni. Si tratta di un database gestito tra diversi utenti distribuiti.

La tecnologia della blockchain sta incuriosendo il mondo di questi tempi. Piattaforme come Cardano hanno resistito negli anni e molti di noi ora si chiedono come sia stato possibile. Sicuramente non senza merito, questo progetto ha davvero tanto da offrire.

Che cos’è Cardano?

Cardano è considerato una blockchain di terza generazione che propone di funzionare con i cosiddetti smart-contracts. È sviluppata metodicamente tramite un sistema di peer-review che permette a chiunque di poter verificare l’efficacia del codice pubblicato. Può ovviamente essere utilizzata per acquistare, vendere, archiviare o scambiare ed effettuare pagamenti.

Tuttavia, si ritaglia una nicchia essendo l’unica piattaforma a incorporare la ricerca scientifica peer-to-peer come elementi costitutivi per aggiornare la sua piattaforma.

Una blockchain decentralizzata e sicura

La criptovaluta Cardano offre una rete completamente incentivata, decentralizzata, anonima, privata e sicura. Utilizza solo il primo layer, ovvero livello, della blockchain per convalidare efficacemente le transazioni sulla rete. Per evitare di essere manomesso, il protocollo dispone di misure per mantenere la sicurezza e proteggere i suoi utenti. Ciò significa che nessuno, nemmeno un utente, può permettersi di costruire rapidamente sulla piattaforma con o senza un ulteriore verifica.

Il team di Cardano ha rilasciato molti aggiornamenti per la gestione dell’identità e la tracciabilità del prodotto. Non da meno sono quei sistemi integrati che impediscono doppie spese per garantire transazioni sicure e credibili all’interno della rete. Offre un portafoglio web, un portafoglio mobile, un portafoglio di carta (paper-wallet), un portafoglio hardware, etc.

Il protocollo Proof of Stake di Cardano

In qualità di criptovaluta proof-of-stake, Cardano è un sistema distribuito in un ambiente decentralizzato in cui si punta alla distribuzione globale. Il sistema proof-of-stake significa che non è possibile fare mining utilizzando ad esempio la propria GPU. Secondo Coindesk, questo è un modo alternativo rispetto alle criptovalute proof-of-work come Bitcoin per mantenere l’integrità della criptovaluta.

Consente alla blockchain di mantenere un ottimo livello d’integrità impedendo ai possessori di utilizzare le proprie monete due o più volte in qualsiasi transazione. Fondamentali sono i “delegators” ovvero coloro che bloccano i loro possedimenti in ADA. Questi delegators hanno una duplice funzione: in primis rendono sicura la blockchain contribuendo, per via automatica, alla convalida dei blocchi.

Dall’altra, attraverso questo sistema di staking, guadagnano una certa quantità di criptovaluta come ricompensa, che si aggira intorno al 5% l’anno.

Il protocollo Ouroboros per la criptovaluta Cardano

Cardano utilizza un sistema proof-of-stake basato sul protocollo Ouroboros. Questo regola la creazione di blocchi e convalida le transazioni che si verificano sulla blockchain. Premia i validatori attraverso una serie di ricompense randomiche in base ai suoi algoritmi. Oggi ADA è sul mercato di trading Coinbase (NASDAQ: COIN), l’exchange di criptovalute più popolare negli Stati Uniti e nel mondo. I possessori di Ada possono organizzarsi in stake pool ed eleggere dei pool-operators per eseguire la risoluzione del blocco successivo, facilitando la partecipazione e la decentralizzazione.
Cardano rimane una delle altcoin più significative e, in effetti, è la più grande impegnata in un sistema proof-of-stake. Ad esempio, Coinmarketcap indica che Cardano è la sesta criptovaluta più grande con una capitalizzazione di mercato di $ 44,898 miliardi, con un’offerta di $ 31,948 miliardi.

la criptovaluta cardano

Cardano, un progetto da non sottovalutare

Come detto in precedenza, la criptovaluta Cardano non è solo una normale piattaforma blockchain pubblica. È unico nel senso che basa le sue radici sulla filosofia scientifica e sulla ricerca accademica peer-reviewed.

Tutta l’ingegneria che ne deriva ha l’obiettivo finale di essere un “codice di alta garanzia” e quindi duraturo nei decenni a venire. Questo per assicurare un’indiscutibile qualità del codice utilizzato e impedire che si verifichino casi futuri come la scissione ETH-ETC, ovvero quando da Ethereum avvenne il fork ad Ethereum Classic.

Cardano implementa i componenti principali in un codice funzionale altamente modulare, sviluppa un meccanismo di finanziamento decentralizzato per il lavoro e la società del futuro e riconosce la necessità di tenere conto di più risorse nello stesso registro. Sicuramente non è un progetto da sottovalutare.

Supporta il progetto

Delega con Pasta Pool

Puoi delegare anche una piccola porzione dei tuoi Cardano. Ogni contributo è per noi prezioso.

Seleziona  [PASTA]  dalla lista delle staking pool

Made with    by Pasta Pool Team  |  All Rights Reserved ©  |  Privacy Policy
Support the project

Please consider staking with us. You may delegate even a small part of your Cardano, every contribution is precious for us.

 

Stake with us:

Select [PASTA] from the staking pool list.
Thank you for your support ♥

find out more

You have Successfully Subscribed!